home / blog / Testimonianza - Licia Nardino - Responsabile HR - Contarina S.p.A.

Testimonianza - Licia Nardino - Responsabile HR - Contarina S.p.A.


Veronica Verona

pubblicato il 05 marzo 2018

Il percorso formativo si è reso opportuno perchè era emersa la necessità di identificare e sviluppare, con l'aiuto di un esperto esterno, le capacità professionali dei Responsabili delle diverse Divisioni aziendali (il Board) all'interno del proprio ambito di attività, per poter raggiungere gli obiettivi che erano stati individuati ed approvati dal Consiglio di Amministrazione e dall'Ente pubblico proprietario della Società. La società, infatti, con l'ingresso del Comune capoluogo nella compagine societaria, ha avuto un forte impatto su tutte le proprie attività perchè ha portato ad un importante aumento delle risorse umane e delle attività nei diversi settori, che hanno richiesto un salto di professionalità ed una maggiore organizzazione dei diversi ambiti di intervento coinvolti e di competenze dei diversi Responsabili di Divisione. C'era la necessità di sviluppare un vero e proprio team, che sapesse lavorare in sintonia come una vera squadra, munita degli strumenti e del corretto metodo per il raggiungimento di obiettivi condivisi. Dovevano quindi essere individuate le cause e superati tutti quegli scollamenti tra le Divisioni aziendali che portavano ad inefficienze ed al parziale o mancato raggiungimento degli obiettivi alle scadenze prefissate. Inizialmente sono stati fatti alcuni incontri dell'intero gruppo coinvolto (il Board) durante i quali sono stati presentati, approfonditi ed analizzati alcuni temi e concetti fondamentali per il percorso formativo: la Persona, il Ruolo, la Responsabilità, le Competenze, le Capacità, l'Esperienza; con l'aiuto di materiale formativo, di slide, di attività di gruppo, ogni partecipante ha potuto esprimere il proprio pensiero ed opinioni su ogni tema affrontato; ciò ha permesso a tutti i partecipanti di avere conoscenza e prendere coscienza dei vari aspetti, caratteristiche, punti di forza e di debolezza di ciascuno, al fine di costruire quella consapevolezza che è necessaria per la formazione di un vero e proprio bord direzionale.

A conclusione di questa prima fase formativa, dopo gli incontri one to one tra il Coach e i Responsabili di Divisione e la Direzione, si è giunti ad una nuova organizzazione delle divisioni, per l'inadeguatezza di un Responsabile a volgere tale ruolo con le capacità direzionali richieste. Tale nuova organizzazione ha richiesto una ulteriore fase di skill coaching finalizzata a potenziare il ruolo di ciascun Responsabile, sviluppando le competenze di ciascun manager per fare in modo di raggiungere i migliori risultati possibili all'interno della propria divisione. Da parte di tutto il gruppo è emersa la consapevolezza della necessità di un percorso di sviluppo delle capacità manageriali dei singoli. Inoltre, come ricetta di base, è emersa l'esigenza di potenziare il dialogo tra i responsabili, di superare i "retro pensieri" e le cose "non dette" con un dialogo diretto per consolidare la indispensabile fiducia di fondo finalizzata a costruire azioni coerenti e condivise.

Sono stati quindi programmati degli incontri individuali mensili con il coach per identificare le principali attività svolte da ciascun responsabile, attività che producono il maggior impatto in termini di prestazioni individuali e di Ruolo, il metodo utilizzato per lo svolgimento delle proprie attività ed azioni nei confronti del Board e dei propri collaboratori, i risultati ottenuti, con la consapevolezza che le persone hanno bisogno di comprendere quale è l’impatto del loro comportamento sul sistema azienda.

Sono state definite linee guida, regole generali e basilari per gli incontri del gruppo di direzione:
1 - O.d.g. gestito e comunicato prima degli incontri,
2 - ogni incontro con moderatore sempre diverso
3 - ogni argomento deve essere preparato e trattato con slide o altro materiale, seguendo lo schema "premessa - pilastri della discussione - dibattito - conclusioni- decisione"
4 - ogni incontro deve avere un Report finale con “chi fa cosa, entro quando”
5 - Continuità di argomenti da un incontro all’altro
6 - discussione dei progetti individuati almeno 3 settimane prima della scadenza per evitare proroghe o richieste di informazioni.

Inoltre sono state individuate le Regole rispetto ai singoli:
a - dichiarare sempre l’obiettivo prima di parlare
b - riconoscere le proprie cadute di performance in termini di conflitto
c - comprensione dei criteri di ragionamento degli altri

A seguito dei divesi incontri individuali con il coach ho effettuato degli incontri "one to one" con i Responsabili per condividere la loro percezione individuale e di team. Questo ha reso possibile un ulteriore feedback di approfondimento per il coach per una maggiore comprensione delle azioni ed attività successive.

Le azioni e il treaning svolto hanno sicuramente portato:
- ad una maggiore responsabilità individuale e di squadra;
- ad utilizzare una metodologia condivisa nello svolgimento delle diverse attività quotidiane, individuali e di gruppo, nonchè rispetto al personale di ciascuna divisione, con analisi delle positività e delle negatività (dove abbiamo sbagliato o perso performance, cosa si può fare di diverso per migliorare);
- una maggiore puntualità e rispetto delle scadenze fissate; quando viene chiesto lo slittamento di una data progetto viene spiegato al Board il motivo per analizzarne le cause che lo hanno provocato in modo da migliorare il processo e far sì che non accada più.
- ciò ha comportato una migliore programmazione delle date e dei tempi reali necessari;
- si è creata così una maggiore fiducia ed affidabilità tra i diversi responsabili di Divisione con una maggiore partecipazione ed adesione alle iniziative promosse.

Questi sono i risultati tangibili che scaturiscono da una maggiore consapevolezza del ruolo di ciascuno nei confronti del gruppo e dell'azienda in generale. La squadra è cresciuta molto, i risultati si sono visti, perchè lavora molto più efficacemente e con maggiore sintonia. Restano da completare le deleghe formali da parte del Direttore, ma confermo che è migliorata la gestione della parte emozionale e relazionale nei confronti dei singoli. Il risultato ottenuto da tutti è stato quello di avere maggiori strumenti e conoscenze per capire come usarli per la crescita e lo sviluppo di sè stessi, dei collaboratori e complessivamente dell'azienda, con la consapevolezza che la gestione delle Risorse Umane, la Comunicazione, la gestione motivazionale delle persone, il senso di appartenenza ad un progetto sono fondamentali e vanno alimentati e sviluppati continuamente.

CI PRESENTIAMO

Ciao, siamo Maurizio, Veronica ed Andrea e attraverso il metodo Upstairs affianchiamo Manager, Titolari, Responsabili Commerciali, AD e figure chiave, orientandoli verso il raggiungimento di nuovi obiettivi aziendali attraverso percorsi di crescita su misura.

Se stai cercando dei professionisti che possano affiancare te e la tua azienda a trovare ed affrontare un nuovo percorso, hai trovato il migliore team di coach, ognuno con la sua expertise dai risultati tangibili.

CONTATTACI >>

Gli ultimi articoli del Blog


NEWSLETTER

Raccontiamo le ultime novità da Upstairs. Lasciaci la tua mail!


Vuoi migliorare i Risultati del tuo Team?

Affianchiamo Manager, Titolari, Responsabili Commerciali, AD e altre figure aziendali al raggiungimento di nuovi obiettivi attraverso percorsi di crescita personalizzati.

LEGGI GLI ALTRI POST DEL BLOG


QUALI SONO LE CARATTERISTICHE DI UN LEADER?

20 apr 2018 | Scritto da: Upstairs

Il tema della leadership è evoluto e si è arricchito negli anni di punti di vista e visioni differenti.Si…

Leggi tutto
SVILUPPA LA TUA STRATEGIA DI BUSINESS DA OGGI AI PROSSIMI 3 ANNI

20 apr 2018 | Scritto da: Upstairs

Migliorare la produttività significa mettere in moto un processo di cambiamento partendo dalla definizione…

Leggi tutto
Dove vai se la formazione non ce l'hai?

15 nov 2017 | Scritto da: Veronica Verona

Il ruolo fondamentale della formazione all'interno delle aziende.

Leggi tutto

SCOPRI IL SISTEMA COLLAUDATO

Voglio ricevere tutte le informazioni
sul SISTEMA COLLAUDATO

Tel. (+39) 338 6249002

UPSTAIRS Via Saragat 7, 26900 Lodi (LO)

Voglio far crescere la mia azienda

Per te la guida per far crescere la tua azienda da domani

Scarica gratuitamente l'ebook e prova da subito a far crescere la tua azienda con il metodo collaudato di Upstairs Training.

Clicca qui per ricevere la guida!